l'Officina

Luca Peppoloni:
"la ruggine è la memoria del ferro"

Terza generazione di una famiglia di fabbri, Luca Peppoloni iniziò quasi per gioco la sua produzione di arredi e complementi in ferro dalle linee essenziali e moderne.
La sua creatività e l'esperienza acquisita lo portarono a decidere di proseguire l'attività che era già stata di suo nonno e di suo padre, maestri del ferro battuto. Conciliando sapientemente tradizione e ricerca, l’Officina realizza nel laboratorio di Spello, in Umbria, oggetti e arredi con particolare attenzione alla qualità costruttiva e alla cura artigianale.
Parallelamente all'attività dell'officina, Luca Peppoloni percorre un suo personale cammino artistico:
Materia e Memoria
“...senza Memoria non saremmo capaci di leggere e comprendere la realtà che ci circonda, tutto ciò che la Natura e la Storia ci hanno lasciato… allo stesso modo la ruggine è la memoria del ferro”.

Gallery